Piadine romagnole senza glutine e senza latte

Piadine romagnole senza glutine e senza latte

Ecco una ricetta collaudata per delle buonissime piadinesenza glutine!

Quando mangio una piadina non posso non pensare al mare e alla riviera romagnola, la terra natale di questi sottilissimi dischi di pane, buonissimi con i salumi, con la nutella oppure anche così! Senza niente 😍

Difficoltà: facilissima 👨‍🍳
Tempo di preparazione: 10 minuti 🕰️
Tempo di cottura: 2 - 3 minuti 🥧

 

INGREDIENTI (per 6 piadine grandi)

⋆ Preparato per piadina “Il Pane di Anna”

⋆ Acqua q.b.

⋆ Un cucchiaio di strutto (facoltativo)

⋆ Un pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO

Ho trasferito tutto il contenuto della busta del preparato per piadina “Il Pane di Anna” in una ciotola capiente.

Ho aggiunto piano piano l’acqua a temperatura ambiente ed ho impastato con le mani fino a che non si è formato un impasto omogeneo ma comunque morbido ed elastico da poter lavorare

Poi, ho diviso l’impasto in tante palline che poi ho steso con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di 3 - 4 mm fino a formare dei dischi

Nel frattempo, ho messo a scaldare una padella larga e antiaderente e poi ci ho cotto le mie piadine (circa due minuti per lato)

 

👩🏼‍🍳CONSIGLIO GOLOSO: se volete rendere le vostre piadine ancora più gustose (ma un po’ meno light 😅) aggiungete all’impasto un cucchiaio di strutto!

Ed eccole pronte! 😍
Sono davvero leggere e si possono farcire davvero con tutto!
La mia preferita è quella con prosciutto crudo, stracchino e rucola! 🤤
E la vostra??

Chiaramente buona, chiaramente senza glutine!

A cura di chiaramentesenza.com

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.